Greta, in breve

Nel 2023, pochi giorni prima delle elezioni federali, compirò 40 anni. Avrò passato metà della mia vita a fare politica (8 anni in Consiglio comunale, 8 anni in Gran Consiglio, 4 in Consiglio nazionale). In caso di rielezione avrò l’onore di presiedere di lì a poco la Commissione Istituzioni Politiche del Consiglio nazionale. Vivrò con ogni probabilità ancora a Rovio, dove sono cresciuta. Mio figlio Enea avrà 9 anni, le mie gemelle Ada e Lelia 6. Avrò verosimilmente qualche ruga in più, ma spero di poter continuare a godere di buona salute e di sorridere alla vita.
Nei pochi momenti in cui non sarò presa dall’impegno politico e sociale, dedicherò il mio tempo libero alla mia famiglia, agli amici, alle amiche e alle mie passioni (la montagna, la bicicletta, la lettura, il vino rosso). Non è escluso che ora di allora mi sarò presa un cane, per avere sempre pronto un ottimo pretesto per ritagliarmi il tempo per le mie attività preferite in assoluto: camminare nei boschi e scalare le cime.

I miei temi? Il clima; la parità;  il lavoro; i diritti umani /arcobaleno; il Ticinoli trovate qui!

Cariche politiche

2019 ad oggi – Consigliera nazionale

  • Membra della Commissione delle istituzioni politiche (2022/23 Vicepresidente) e della Commissione delle grazie
  • Membra della Delegazione per le relazioni con il Parlamento italiano (2022/23 Presidente)

2007-2015 – Gran Consigliera

  • Membra di Commissione Diritti politici e Legislazione

2004-2012 – Consigliera comunale a Rovio

  • Membra Commissione Petizioni
  • 2008-2009 Presidente del Consiglio comunale

Mandati

Non siedo in nessun Consiglio d’amministrazione. Non rappresento interessi privati particolari. A Berna porto solo i miei principi, facendomi portavoce di quelli che sono i miei valori e delle priorità per cui sono stata eletta.

Dal 2019 sono co-presidente, insieme a Thomas Amman (già Consigliere nazionale PPD, SG) dell’Associazione del personale transfair, un sindacato che si fa forte per i lavoratori e le lavoratrici del settore (para)pubblico.

Sono socia di innumerevoli associazioni ambientaliste e sociali. Attualmente non ricopro altre cariche associative di rilievo.

Trasparenza

La Legge impone alle e ai parlamentari di rendere pubbliche le relazioni di interesse. Io voglio andare oltre, e rendere pubblico anche il reddito conseguito per la mia attività politica a Berna.

Il mio reddito imponibile, al netto dei contributi di previdenza (II pilastro), nel 2020 ammontava a CHF 55’309, nel 2021 CHF 59’000.

Ogni anno verso il 20% delle mie diarie ai Verdi, CHF 6000 ai Verdi Svizzeri, il resto ai Verdi del Ticino.