No è no!

In Svizzera i rapporti sessuali non consensuali non vengono puniti come violenza carnale.

Nonostante una donna su cinque, in Svizzera, abbia già subito rapporti sessuali contro la propria volontà, il Consiglio federale non ritiene opportuno modificare la Legge in questo senso senza previa consultazione. Siamo nel 2019, ma la nostra legislazione in materia di reati sessuali è rimasta nel secolo scorso: ora basta! Una violenza sessuale è una violenza e come tale va punita. Chi non condivide ciò, non dovrebbe essere eletto in parlamento. Pensateci, al momento del voto il 20 ottobre.